Fiabe e Racconti popolari siciliani

Eroe lotta col mostro

Dalla raccolta in quattro volumi di Fiabe, novelle e racconti popolari siciliani che Giuseppe Pitrè diede alle stampe nel 1875. Fiabe e racconti in dialetto siciliano, trasposte sulla pagina così come le aveva ascoltate dalla viva voce dei suoi novellatori e e delle sue novellatrici: un'operazione condotta con uno scrupolo che non ha l'eguale in nessun altro repertorio della fiaba europea, nemmeno in quello dei fratelli Grimm.

Online Fiabe Novelle e Racconti popolari siciliani in dialetto(Progetto Manuzio)

Perodi Emma: Le novelle della nonna

€8,00
Newton Compton 2003 pagine 550, Rilegato con copertina, come nuovo

Recensione




Elenco racconti del IV volume di Fiabe novelle e racconti popolari siciliani

SERIE PRIMA

201°
Ràisi Vitu Lucchiu

202°
Lu Capitanu e lu Ginirali

Cui fa mali, mali aspetta (variante). 203°
Lu Viciarrè Tunnina

204°
Lu Re e li carzarati (in italiano)

205°
La Bedda di Lìccari
La Bedda di Lìccari (variante)

206°
Maumettu

207°
Lu malu Gugghiermu
Gugghiermu lu Malu (2 varianti)

208°
Gugghiermu lu Bonu
Lu 'Mperaturi Gugghiermu (variante)

209°
Fidiricu 'Mperaturi

210°
Lu Vèspiru sicilianu
(e altre 5 varianti)

211°
Lu tagghia-tagghia di li Francisi

212°
Lu scogghiu di la malu cunsigghiu

213°
Tumma-Gallia

214°
La Bella Angiulina

215°
Li Biati Pauli

216°
Li Diavuli di la Zisa con 1 variante

217°
La Calata di lu Jùdici

218°
La Petra di lu Jucaturi

219°
Lu Curtigghiu di li setti fati

220°
La Cruci di la chiesa di S. Cruci

221°
La Grutta di Sabbedda

222°
Vaddi di la Donna

223°
La Rocca di la Motta, Serra di la Bannera

224°
La Grutta di lu Pizzu beddu

225°
Lu Pedi d'alivi di lu Capitanu

226°
Lu Pizzu di Marabedda

227°
La Muntagna di la fera

228°
Li vertuli di la Muntagna di la fera

229°
Lu Pizzu di li tri frati

230°
Lu bancu di Ddisisa
Pizzu Gaddu (variante)
Lu Bancu di Ddisisa (variante)

231°
Rocca d' Antedda

232°
La Muntagna di S. Cuonu

233°
La Rocca di lu Pizziddu

234°
La Chisulidda di lu Salvaturi

235°
La Petra di li setti muli

236°
La Crèsia di la S. Nunziata

237°
La Turri di S. Brancatu

238°
Lu Pizzareddu

239°
La Stràmula di lu corvu

240°
La Muntagna di la Raja

241°
La Sèggia di lu Turcu

242°
Lu Casteddu di Ficarazzi

243°
Lu Chianu di l'aria

244°
cöni

245°
Curaggiu Don Mennu!

246°
Cchiù si campa e cchiù si sapi(in italiano)

247°
A gran signuri picculu prisenti

248°
D'un cornu all'àutru 'un si pò sapiri la viritati

249°
Navarra nun la senti sta canzuna

250°
Cu' appi focu campau, cu' appi pani muriu
Cu' appi focu campau ecc. (variante)

251°
Diu ti la manna bona!

252°
Sigretu a fimmini 'un cunfidari

253°
Tutta la sciarra è pi la cutra

254°
Nun diri quattru s' 'un l'hai 'nta lu saccu

255°
« Pigghia la bon tempu, e 'nfilatillu dintra», dissi la sòggira a la nora

256°
Li carìzzii di Tinchiuni

257°
Fòrfici fôru

258°
Mi va' purtannu di grutta 'n grutta

259°
Fàrisi scrupulu di la stizza di lu latti

260°
Sarvari crapi e cavuli

261°
Dissi la vecchia a Niruni: a lu peju non cc'è fini

262°
Piraru mai facisti pira, e mancu Santu fai miraculi * Piru mai facisti pira, e mancu Crucifissu fai miraculi (variante) *
Nè piru pira, nè Santu miraculi (variante)

263°
Tutti cosi ponnu succediri, fora d'omini preni

264°
Arristari comu la zita cu lu gigghiu rasu

265°
Pi 'na cipudda di Calàvria si persiru quattro Calavrisi

266°
Cci appizzau lu sceccu e li carrubbi(italiano)

267°
Mi vogghia beni Diu, ca di li santi mi nni jocu e rju

268°
Palermu, un saccu tantu!

269°
Jibbisoti, frustajaddi

270°
Cani-Carinisi

SERIE QUINTA

271°
Brancaliuni!

272°
Li dui surci

273°
L'Omu, lu Lupu e la Vurpi
Lu Scarparu e lu Liuni (variante)

274°
Lu Ventu, l'Acqua e l'Onuri

275°
Cumpari Lupu e cummari Vurpi
Lu Lupu e la Vurpi (variante)

276°
Lu Re di l'armali, lu Lupu e la Vurpi * Lu Liuni, lu Lupu e la Vurpi (var.)

277°
La Vurpi

278°
L'Acidduzzu

279°
Lu Lupu e lu Cardidduzzu

280°
La Cicala e la Frummìcula.

APPENDICE

281°
Lu Re Cristallu

282°
La muglieri curiusa

283°
La Parrastra

284°
Lu Rimitu

285°
La bedda picciotta

286°
Lu fusu cadutu

287°
Lu Cavadduzzu fidili

288°
La Pupidda

289°
Lu Liuni

290°
L'arti si parti e la natura vinci

291°
Nni l'annittaru a Pirollu

292°
Pi lu puntu S. Martinu persi la cappa

293°
Pr' un puntu Martinu pirdíu la cappa

294°
Pr' 'un fari lu gruppiddu si perdi lu puntiddu

295°
Li tri donni e chi mali cci abbinni!

296°
Lu tisoru di la Zisa

297°
Lu viddanu e lu Re

298°
Pinnìculu, pinnàculu, pinnía

299°
La Divota

300°
Un Re radu

SEI NOVELLINE ALBANESI DI SICILIA

I. La Bedda di li setti citri

II. Mamadraga

III. Gnë ca pugaret e Giucait

IV. I biri Regghit e Gghialpri

V. Chëpuzari pa chelme

VI. Di mezzomërat fatarm

Volume quarto online in pdf



Pagine di fiabe novelle racconti popolari siciliani



Ritorna all'articolo principale

Tag:
Giuseppe Pitrè, Fiabe, novelle, racconti popolari siciliani, racconti siciliani, elenco completo fiabe novelle e racconti popolari siciliani, Agatuzza Messia, Rosa Brusca, Francesca Leto, Salvatore Salomone-Marino, Giuseppe Polizzi , Giovanni Patuano, diacronia del racconto popolare, i racconti popolari di Giufà, ipotesi etno-culturale dell'origine di Giufà, il ragazzo non iniziato, eroe greco che allontana le mosche, Cleomide di Astipalea, il contadino ilota come antico "canta la notti"


Pagine correlate a Giuseppe Pitrè

Giuseppe Pitrè

Fiabe Novelle e Racconti popolari siciliani di Giuseppe Pitrè

Agatuzza Messia


Vendita libri letti una volta, a partire da 16 euro spese spedizione zero

Lettera A Lettera B-Be Lettera Bi-Bz Lettera C1 Lettera C2 A.Camilleri Casati Modignani Lettera D-E Lettera F Lettera G-Gi Lettera Gl-Gz Lettera H-I-J Lettera K-Le Lettera Lf-LZ Lettera M-Me LetteraMi-Mz Lettere N-O Lettera P Lettera Q-R Lettera S-Sl LetteraSm-Sz Lettera T Lettera U-V Lett.da W a Z AA.VV. Dizionari Guide Lista libri