Le zampate di micio Bavaglino



Novembre 2014

Se l' Europa è come una vecchia non più fertile e vivace la si deve bruciare?

Fantoccio di una vecchia dato alle fiamme in una festa tradizionale che si celebra verso fine inverno.

TAG: Europa, la nonna Europa, la vecchia Europa, lavoro e dignità, Mediterraneo cimitero, la vecchia al rogo, la terra non più fertile mondata col fuoco, discorso di Papa Francesco, spirito dei padri fondatori, i compiti di Renzi


Nel recente suo discorso all'europarlamento(24-11-2014)Papa Francesco ha posto l'accento sul lavoro: "E' necessario ridargli dignità. Coniugare flessibilità e stabilità". E non ha lesinato critiche, paragonando il Vecchio continente a "una nonna non più fertile e vivace". Richiamo sui migranti: "Mediterraneo non diventi grande cimitero". E anche: "Allontanare la cultura del conflitto". Le parole di Francesco hanno voluto soprattutto scuotere gli eurodeputati, spronarli a cambiare le istituzioni europee, percepite come sempre più distanti dai cittadini, e tornare allo "spirito dei padri fondatori" e a far sì che "l'Europa ruoti intorno alla sacralità della persona umana e non all'economia". "Un'Europa che non è più capace di aprirsi alla dimensione trascendente della vita è un'Europa che lentamente rischia di perdere la propria anima e anche quello spirito umanistico che pure ama e difende", ha ammonito Bergoglio. E ancora ha detto: "è andata crescendo la sfiducia da parte dei cittadini nei confronti di istituzioni ritenute distanti, impegnate a stabilire regole percepite come lontane dalla sensibilità dei singoli popoli, se non addirittura dannose. Da più parti si ricava un'impressione generale di stanchezza e d'invecchiamento, di un'Europa nonna e non più fertile e vivace".
E' interessante, oltre che veritiero (nel senso che in Europa e nel mondo occidentale i ricchi diventano sempre più ricchi, mentre i poveri sempre più poveri) questo paragone dell'Europa con la nonna non più fertile e vivace. Nelle antiche tradizioni popolari europee il terreno non più fertile come prima era definito la "nonna o la vecchia", ma anche il "nonno o il vecchio", oppure la "prostituta", la sgualdrina". Questo perchè, in seguito a questa incipiente infertilità della terra, si doveva procedere a delle pratiche che allora avevano un valore magico-sacro. Il nonno e la nonna che rappresentavano la terra non fertile dovevano essere posti sul rogo nei fuochi di mezza estate, come la terra poco fertile era sottoposta più anticamente al fuoco dopo un periodo di lungo riposo o abbandono, o meglio a un debbio più invasivo. C'era la convinzione magico-religiosa che gli spiriti maligni che vi allignavano fossero distrutti dal fuoco. Invece la terra non più fertile si chiamava prostituta o sgualdrina perchè si doveva seminare nell'anno di maggese la leguminosa, ovvero la fava, il pisello, i lupini: perfino una Demetra di Lerna(in Argolide, Grecia) era chiamata Polymna, termine che spazia dal significato di etera a quello di cantante-corista, ed un'altra ancora, sempre in Argolide, Thermasia (in greco il lupino era chiamato "thermos")per lo stesso motivo. Molto probabilmente per le associazioni erotiche-agrarie(ma in Grecia anche l'orzo, krithe, poteva ricordare l'apparato sessuale maschile) la Demetra greca ed anche le Due Dee(Demetra e Persefone) avevano caratteri misterici ed era considerato blasfemo chi si soffermasse su queste considerazioni. Lo stesso Esiodo(Opere),quando raccomanda di seminare il maggese, non nomina alcuna leguminosa, molto probabilmente per non infrangere un tabù.
E allora l'Europa, la UE, l'Euro dobbiamo bruciarli, metterli al rogo come la "vecchia"? Dice Renzi che i compiti l'Italia li sta facendo e si va veloci in questo senso, e che dopo aver svolto questi compiti si parlerà soprattutto di sviluppo e lavoro in quel di Bruxelles, di Lussemburgo e di Strasburgo. Speriamo che abbia ragione e dica ciò perchè ci crede veramente. Le riforme comunque servono e sono indispensabili a prescindere dai compiti della UE.



Le zampate di fondo di micio Bavaglino in questa pagina

Renzi a casa, soprattutto i giovani e il sud bocciano la proposta referendaria del governo Renzi. Di certo il governo Renzi non ha aiutato i piccoli commercianti e le partite IVA che investono su se stessi un piccolo capitale
Amazon apre altri stabilimenti, i commerciani italiani chiudono, ma su Marte fra qualche anno lavoreranno per gli uomini i robot
Hillary Clinton sconfitta, al 69° compleanno(26 ottobre) più 13 giorni sono stati rovesciati i sondaggi
Renzi, il re del marketing in politichese, le elezioni comunali di giugno e il referendum confermativo a ottobre
La vicenda dei migranti economici, la coincidenza dei negoziati segreti del trattato commerciale USA-UE TTIP con la scoperta dei motori diesel Volkswagen taroccati
Il popolo greco ha detto no alle condizioni della Troika, ma Tsipras, infine ha accettato le condizioni richieste dei burocrati UE. Lo Stato greco è uno Stato veramente indipendente o lo è solo pro-forma?
UE e l'attuale guerra in economia. Ci sono tanti generali, cioè burocrati e politici, e sempre meno soldati, cioè lavoratori
La questione del latte in polvere per la_produzione casearia
Consulenze alla Troika: Un affare da milioni di euro con zone oscure, conflitti di interessi e parcelle eccessivamente alte
Le armi, la Grecia, la Merkel e Sarkozy
L'Unione europea come una nonna non più fertile
Italia in panne, ma Europa contraddittoria e a favore delle multinazionali
Una giacca alla Mao per politici dopo flop elezioni regionali Emilia e Romagna e Calabria
Pan vive, non è morto, grazie alla ministra Lorenzin
La preghiera dell'onorevole micio all'Italia
Renato Brunetta proposto come presidente della Repubblica
Grillo forse intraprende viaggio nel deserto.
Gli ultimi servizi di Report di RAI 3.