Elenco alfabetico canzoni presenti su midi-miti-mici.it

A-B C-D E-F-G-H-I J-K-L M-N O-P-Q-R da S a Z

La canzone napoletana, passione e sentimento - 7



figure
action figure
statue
resolution shop.it tante
offerte
Statuine
collezione
Bandai
Banpresto
Good Smile
Diamond S.
Hot Toys
Squarenix
pronta consegna
Furyu
DC Comics
Ubisoft
Kotobukiya
Funko
Mezco,Neca
Game of Thrones
McFarlane resolution


Giovanni Ermete Gaeta, in arte E.A. Mario


Giovanni Ermete Gaeta, in arte E.A. Mario

Si chiamava Giovanni Ermete Gaeta e nacque il 5 maggio del 1884 a Napoli. Suo padre faceva il barbiere a Pallezzano(SA). Quando aveva 10 anni un cliente della bottega del padre dimenticò un mandolino e Giovanni Ermete strimpellò le prime note musicali e le prime melodie. Da solo imparò a leggere il pentagramma grazie a una pubblicazione settimanale della Casa Editrice Sonzogno, "La musica senza maestro". Oltre alla musica a Giovanni Ermete piaceva leggere soprattutto libri storici. Si impiegò giovanissimo alle "Poste" e soggiornando per lavoro a Genova riuscì a scrivere articoli giornalistici sul giornale "Il Lavoro", firmandosi Ermes e anche Hermes. Iniziò la sua attività nel campo musicale come autori di testi. La sua prima canzone aveva il titolo "Cara mamma". Fu musicata da Raffaele Segrè e pubblicata dalla Casa Editrice Ricordi. Già da allora firmò le sue canzoni con lo pseudonimo di E.A.Mario.
La "E" si collegava a Ermete e a Ermes(così firmava i suoi articoli giornalistici), la "A" per riconoscenza a Alessandro Sicheri, giornalista e scrittore, suo amico fraterno, nonché caporedattore del giornale Il Lavoro di Genova. Infine "Mario" stava ad indicare il patriota Alberto Mario, che fu suo idolo nella giovinezza, trascorsa con grande passione Mazziniana; ma può anche darsi che il nome prescelto sia da collegare al console romano Gaio Mario che sconfisse i Cimbri e i Teutoni. Nel 1918, nella notte del 23 giugno, poco dopo il termine della battaglia del solstizio, in seguito alla resistenza e alla vittoria italiana del Piave sugli "austriaci", scrisse di getto i versi e la musica de La leggenda del Piave. Questa circostanza potrebbe essere illuminante per l'indicazione circa la scelta del suo nome d'arte. Quì vengono presentate 4 canzoni di E.A.Mario; egli ne scrisse più di 2000. I temi delle sue canzoni sono la nostalgia e la frustrazione degli emigranti, l'amore, le bellezze di Napoli.
"Anema e core" di Salve D'esposito è una canzone d'amore che ebbe un grande successo anche all'estero."Tu vuò fa l'americano" è una splendida canzone di Renato Carosone sulla moda di imitare gli americani. Ancora una nenia degli emigranti in "Lacreme napulitane". " Core 'ngrato " è la reazione per un amore non corrisposto.


Vendita libri letti una volta, come nuovi, in ottimo stato
Spese spedizione azzerate per ordini a partire da € 16

Vendita libri letti una volta, come nuovi, in ottimo stato

Vendita libri letti una volta, come nuovi, in ottimo stato



figure
action figure
statue
resolution shop.it tante
offerte
Statuine
collezione
Bandai
Banpresto
Good Smile
Diamond S.
Hot Toys
Squarenix
pronta consegna
Furyu
DC Comics
Ubisoft
Kotobukiya
Funko
Mezco,Neca
Game of Thrones
McFarlane resolution



Altre pagine con file midi, testo e video delle canzoni



Le pagine di canzoni napoletane

Pag.
1
pag.
2
pag.
3
pag.
4
pag.
5
pag.
6
pag.
7
pag.
8
pag.
9
pag.
10
pag.
11
pag.
12
pag.
13
pag.
14
pag.
15
pag.
16
pag.
17
pag.
18
pag.
19
pag.
20
pag.
21
pag.
22
pag.
23
pag.
24
pag.
25
pag.
26
pag.
27
pag.
28
pag.
29

Elenco alfabetico canzoni presenti su midi-miti-mici.it

A-B C-D E-F-G-H-I J-K-L M-N O-P-Q-R da S a Z