HOME MIDI MITI MICI

resolution Shop Collection Toys



MUSICA M.I.D.I. MITI RACCONTI POPOLARI E VARIA ATTUALITA'

Sezioni musica classica

Rinascimento Barocco Handel G.Frideric Bach, Johann Sebastian Classico Schubert, Franz P. Beethoven, Ludwig Van Rossini, Gioacchino Bellini, Vincenzo Donizzetti, Gaetano Mozart, W.Amedeus Romantico Tosti, F. Paolo Verdi, Giuseppe Tchaikovsky Il lago dei cigni Puccini, Giacomo Post-romantici Musica di Dio ELENCO COMPOSITORI GLOSSARIO MUSICA

Sezioni musica popolare

Elenco Canzoni Canzoni napoletane Canzoni napoletane 1 Canzoni napoletane 29 FOLK SICILIANO Canti popolari d'amore Canti popolari 2 Canti di ragazze Ballate Canto u sciccareddu Canti di lavoro FOLK-POP ITALIANO Canti popolari italiani - 01 Canti popolari italiani - 04 Karaoke popolari italiani 1 Canzoni Claudio Villa Karaoke sigle anime Musica in PDF Canti abbruzzesi di C.Berardi Canto popolare di F.Venturini
Lo Cunto de li cunti di Giambattista Basile commentato da Salvatore La Grassa
La pagina youtube del webmaster di midi-miti-mici.it

iscriviti a canale Youtube


Berlioz, Hector(1803-1869)

Per Berlioz la musica doveva diventare trionfo dell'arte sia con il soccorso della voce, sia con gli strumenti soli.

Berlioz fu inviato da suo padre a Parigi per seguire i corsi della scuola di medicina. Sapeva allora poco di musica, ma aveva un gusto appassionato per quest'arte, tanto che riusciva in un certo qual modo a suonare la chitarra e il flauto e a scarabocchiare sulla carta da musica. Non imparò mai, invece, a suonare il pianoforte. Più e più volte aveva supplicato invano i genitori di permettergli di dedicarsi esclusivamente a questa attività, ma sempre inutilmente. Parigi esercitò ben presto su di lui un imperio tale che abbandonò i banchi della facoltà per quelli del conservatorio. Suo padre, allora, lo privò dei mezzi di sussistenza che gli aveva fornito e Berlioz non ebbe altra risorsa che farsi ammettere come corista al teatro del Ginnasio Drammatico.

Hector Berlioz
Sposatosi con l'attrice irlandese Harriet Smithson, ebbe un matrimonio infelice, a cui si aggiunsero subito preoccupazioni finanziarie. Berlioz viveva esercitando la critica musicale su diversi giornali ed era costretto a contrarre debiti enormi per far eseguire a proprie spese le sue musiche. Alla fine del 1838, la generosa elargizione di 20 000 franchi da parte di N. Paganini, che lo aveva ascoltato dirigere la Sinfonia fantastica e Aroldo in Italia, lo liberò dalle preoccupazioni economiche più pressanti.
Proposte liriche da Youtube
Files midi
  Les nuits d'été, raccolta sei melodie voce e orchestra, op. 7
Villanelle-Quand viendra la saison nouvelle, prima parte
Le spectre de la rose: Soulève ta paupière by R. E. Crawford
  Sur les lagunes. Lamento: Ma belle amie...by R. E. Crawford
Absence: Reviens, ma bien-aimée! by R. E. Crawford
Au cimetière(clair de lune) by R. E. Crawford
L'île inconnue: Dites, la jeune belle by R. E. Crawford
  Overture dall'opera Carnevale romano by David Siu
  Overture dall'opera Benvenuto Cellini
  Preludio II atto dall'opera Les Troyens by J.E.Taylor
Sinfonia fantastica
Mov. 1 by M. Catelinet Mov. 2 Mov. 4 Mov. 5
Da 'Grande symphonie funèbre et triomphale' Marche Funèbre Oraison Funèbre
 
Chorus of the Shepherds-L'enfance du Christ by G.Pollen
  Marche Hongroise da 'La dannazione di Faust' seq. by David Siu
  Serenata agreste alla Madonna sequ. Paul M.P. Blondel
Pagine che hanno per oggetto musicisti periodo Romantico
Romantico 1 Romantico 2 Romantico 3 Romantico 4
Georges Bizet Johannes Brahms
Hector Berlioz Leo Delibes Giacomo Puccini Charles Gounod F.sco Paolo Tosti
Vendita libri letti una volta, come nuovi, in ottimo stato
Lo Cunto de li cunti di Giambattista Basile commentato da Salvatore La Grassa

Ti invitiamo a mettere il "mi piace" sulla nostra pagina Facebook



info-policy e webmaster
Contatti
Link reciproci
news sito
salvatore
lagrassa.eu

News entry figures di resolutionshop.it

RSS cultura&ricerca


Ultima modifica: 30/10/2019 09:53:57
There have been 1133 since 22/01/2021


Navigando questo sito accetti l'uso di Cookies e altri sistemi funzionali all'analisi del traffico e al funzionamento del sito web, puoi negare il consenso tramite le impostazioni del tuo browser. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di tempo. Pertanto non deve essere considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III, della Legge 07.03.2001, n. 62. Sito ottimizzato impostazione schermo di 1024X768 pixel. - Tutti i diritti riservati Copyright 2011 - 21