HOME MIDI MITI MICI
MUSICA M.I.D.I. MITI RACCONTI POPOLARI E VARIA ATTUALITA'

Oggi è Mercoledi' 19/06/2024 e sono le ore 00:15:52

Ricerca solo su midi-miti-mici.it

Google: Yahoo: BING:

Ritrovaci su Facebook

Nostro box di vendita su Vinted

Vendi su Vinted, é facile

M5S in Europa, in prima linea per la #pace


Condividi questa pagina

Sezioni musica classica

Rinascimento Barocco Handel G.Frideric Bach, Johann Sebastian Classico Schubert, Franz P. Beethoven, Ludwig Van Rossini, Gioacchino Bellini, Vincenzo Donizzetti, Gaetano Mozart, W.Amedeus Romantico Tosti, F. Paolo Verdi, Giuseppe Tchaikovsky Il lago dei cigni Puccini, Giacomo Post-romantici Musica di Dio ELENCO COMPOSITORI GLOSSARIO MUSICA

Sezioni musica popolare

Elenco Canzoni Canzoni napoletane Canzoni napoletane 1 Canzoni napoletane 29 FOLK SICILIANO Canti popolari d'amore Canti popolari 2 Canti di ragazze Ballate Canto u sciccareddu Canti di lavoro FOLK-POP ITALIANO Canti popolari italiani - 01 Canti popolari italiani - 04 Karaoke popolari italiani 1 Canzoni Claudio Villa Karaoke sigle anime Musica in PDF Canti abbruzzesi di C.Berardi Due canzoni sul Mongibello di C.Berardi Canto popolare di F.Venturini
Lo Cunto de li cunti di Giambattista Basile commentato da Salvatore La Grassa

Norma, opera di Vincenzo Bellini - I atto



L'opera fu composta in meno di tre mesi, dall'inizio di settembre alla fine di novembre del 1831, e debuttò al Teatro alla Scala di Milano il 26 dicembre dello stesso anno. Il soggetto, tratto dalla tragedia di Alexandre Soumet dal librettista Felice Romani, 'Norma, ossia L'infanticidio', è ambientato nelle Gallie, al tempo dell'antica Roma, e presenta espliciti legami con Medea. Non c'è nell'opera del Bellini l'infanticidio da parte della sacerdotessa, di una Norma, suicida, pazza e frenetica molto vicina a Medea. C'è il rogo su cui finiscono gli amanti Norma e Pollione, mentre i loro figli vengono risparmiati e affidati al padre di lei, Oroveso.Nel libretto di Romani Norma si riscatta quando dimentica se stessa. Da sacerdotessa immolatrice diventa vittima del "sacrificio", da carnefice ( ella maneggia pure il pugnale con l'intenzione di uccidere Pollione) vittima. Nel momento in cui si annulla, Norma riacquista l'amore di Pollione: e l'amore nelle opere di Bellini è quasi sempre infelice. E in Norma i due amanti muoiono nel rogo sacrificale. La tragedia di Soumet ha stile neoclassico con venature del primo e ribelle romanticismo tedesco. Nell'opera di Basile-Romani prevale il romantico, l'amore che diventa motore, centro della scena. Norma da sacerdotessa annunziatrice per virtù oracolari del momento favorevole alla guerra, diventa l'annunziatrice di amore sublime.
Il proconsole romano Pollione è stato l'amante segreto di Norma e da questa unione sono nati due figli. Norma apprende da un'altra sacerdotessa, Adalgisa, che Pollione non l'ama più. Per vendetta nei confronti di Pollione mostra l'intenzione di uccidere i due figli, per adesso custoditi dalla fedele Clotilde all'insaputa di tutti.

Personaggi

Pollione, proconsole di Roma nelle Gallie (tenore)

Oroveso, capo dei druidi (basso)

Norma, druidessa, figlia di Oroveso (soprano)

Adalgisa, giovane ministra del tempio di Irminsul (soprano)

Clotilde, confidente di Norma (soprano)

Flavio, amico di Pollione (tenore)

Due fanciulli, figli di Norma e Pollione (recitanti)
Druidi, Bardi, Eubagi, sacerdotesse, guerrieri e soldati galli

Proposte liriche da youtube Files midi giù down
Files midi di Anthony J. Stephenson
dall'opera Norma
Partitura online
  I atto
 
 
 
Le pagine su Vincenzo Bellini
midi Vincenzo Bellini Norma 1°atto Norma 2° atto
Vendita libri letti una volta, come nuovi, in ottimo stato
Lo Cunto de li cunti di Giambattista Basile commentato da Salvatore La Grassa